Questo sito utilizza i cookie per migliorare la funzionalità e per garantirti un'esperienza di navigazione sempre ottimale. Se continui a visitare questo sito, acconsenti al loro utilizzo.     Cookie policy      

Accetto

GSO RC 8 METAL

1 049,00 € tasse incl.

RC8

Marca: GSO
Disponibilità: 3 pezzi

Astrografo Ritchey-Chretien GSO 203mm F/8 con intubazione in metallo

Quantità

Astrografo Ritchey-Chretien GSO 203mm F/8 con intubazione in metallo

Il telescopio RC 203mm f/8 è un astrografo Ritchey-Chretien dotato di uno straordinario rapporto qualità/prezzo. Questa ottica ha specifiche tecniche di prim'ordine, ed è pensata per gli astroimager più esigenti.

Il design ottico di questo telescopio è concepito per la piena illuminazione del campo anche con sensori full-frame; per tali sensori è consigliato l'uso di un correttore/spianatore adeguato. Per l'utilizzo con sensori di dimensioni minori, come nel caso della maggior parte delle camere CCD in commercio, non è necessario adottare un correttore/spianatore.

Specifiche tecniche:
- schema ottico: Ritchey-Chretien
- apertura libera: 203mm (8")
- lunghezza focale: 1624mm
- rapporto focale: f/8
- specchi: Iperbolici al quarzo a bassa espansione termica 
- trattamento: dielettrico ad elevata riflettività (99%) su primario e secondario
- intubazione: in alluminio
- backfocus: 159mm dall'innesto del focheggiatore
- risoluzione massima: 0,57"
- focheggiatore: Crayford da 2" con demoltiplica 1:10
- peso: 7,6Kg
- trattamento interno intubazione: diaframmi e opacizzazione interna
- barra: inclusa barra Vixen
- campo corretto: fino ad APS-C (necessario correttore/spianatore per formato full-frame)

Le ottiche Ritchey-Chrétien (RC) sono note per le loro eccellenti prestazioni ottiche, e sono particolarmente apprezzate per le applicazioni fotografiche, di tutti i tipi; al contempo, i telescopi RC sono anche ben noti per il loro prezzo, normalmente decisamente elevato. 

Progettate per l'astroimaging, queste ottiche sono dotate di specchi al quarzo, a bassa dilatazione termica, a differenza del vetro ottico ordinario utilizzato da molti concorrenti, e forniscono il 99% di riflettività. Tutte le superfici ottiche vengono lucidate e controllati a computer, garantendo una precisione prossima al limite di diffrazione. Entrambi gli specchi primario e secondario hanno una riflettività del 99%. Questo strumento ha una riflettività è superiore al 88% rispetto ai concorrenti!

Caratteristiche dei telescopi RC:
- Ottica realizzata con primario iperbolico e secondario iperbolico
- Entrambi gli specchi, primario e secondario sono realizzati in quarzo a bassa dilatazione termica
- Lo specchio secondario dispone di un marcatore al centro, per consentire una migliore e più semplice collimazione
- Riflettività garantita al 99% con trattamento anti appannamento 
- Ampio campo spianato, non necessita di un correttore separato fino al formato APS-C
- Ampio backfocus per inserire correttori, riduttori, OAG e ruote potrafiltri
- L'intubazione aperta non crea problemi di appannamento delle ottiche, diversamente da quanto avviene con i telescopi Cassegrain
- Acclimatamento rapido grazie all'intubazione aperta
- Ogni RC viene testato e controllato sul nostro banco ottico

Messa a fuoco con camere reflex:
Il RC ha un backfocus molto generoso, tale da permette di collegare molti accessori al treno ottico, come ad esempio guida una fuori asse, ruote portafiltri ecc... Per connettere meccanicamente ii telescopio un reflex, sono necessari i seguenti accessori (opzionali):

- GSRCV50: prolunga da 50mm, da collocare tra il focheggiatore e telescopio
- TSFA240: Adattatore T2 lunghezza da 40 millimetri

Messa a fuoco in visuale con un diagonale da 2":
per effettuare osservazioni visuali è necessario adottare un tubo di prolunga da 35 millimetri, da inserire prima del diagonale, in modo da garantire un comodo punto di uscita del fascio ottico e un backfocus ottimale.

Vantaggi ottici delle ottiche RC per astrofotografia:
Il RC 203mm f/8 è un vero riflettore Ritchey-Chrétien. Contrariamente ai Maksutov-Cassegrain o agli Schmidt-Cassegrain, dotati di specchi sferici, che necessitano di correttori di campo, e contrariamente ai Newton che necessitano di correttori coma, il sistema ottico RC è ben corretto per ogni utilizzo fotografico.


Perché gli RC sono migliori rispetto a un Celestron EHC o a Meade ACF:
Il vantaggio risiede nella perfetta correzione dal cromatismo, data la totale assenza di elementi ottici a rifrazione (lo schema RC utilizza solo specchi). Lo schema ottico RC è un sistema a riflessione vero, senza lastra correttrice, dotato din un'immagine molto brillante e nitida.

La maggior parte dei telescopi con schema ottico simile, inoltre, hanno una cella di sostegno dello specchio primario mobile. La messa a fuoco del telescopio avviene con lo spostamento in avanti o all'indietro di questa cella. Purtroppo questa tecnica porta inevitabilmente con sé degli svantaggi, primo tra tutti una certa quantità di spostamento dell'immagine al variare del fuoco. La maggior parte dei produttori hanno controllato e risolto parzialmente questo problema, ma il problema del cosiddetto image-shiting permane, e può essere molto fastidioso per chi vuole fare astrofotografia ad alto livello, specie se si utilizzano fotocamere con sensore di piccole dimensioni o durante la ripresa in serie di fotogrammi con diverse ore di esposizione. Nel RC lo specchio si trova in una cella  fissa e la messa a fuoco viene alterata grazie ad un focheggiatore Crayford esterno, separato dall'ottica principale. Ciò elimina del tutto il problema dell'image-shifting.

Incluso nella confezione:
- telescopio astrografo Ritchey-Chrétien (RC) 203mm (8") F/8
- focheggiatore Crayford dual-speed con riduzione 1:10
- M90 prolunga estensione
- barra a coda di rondine Vixen/GP

Specifiche tecniche:

Design ottico: Vero RC con primario e secondario iperbolici
Apertura libera: 203 mm / 8"
Lunghezza focale: 1624 mm
Rapoprto focale: F/8
Materiale specchi: primario e secondario in quarzo a bassa dilatazione termica
Riflettività: 99% con superfici a trattamento dielettrico e anti-condensa
Backfocus: 254 mm dalla culatta posteriore o 159 mm dalla connessione a 2" del focheggiatore
Risoluzione limite: 0.58"
Intubazione: In metallo con una barra a coda di rondine (Vixen/GP)
Peso: 7.6 kg compreso focheggiatore e barra
Diametro tubo: 230 mm
Focheggiatore: Crayford da 2"

Trusted Shops Reviews

Prodotti Correlati

Prodotti più venduti

Filtro solare in Astrosolar per Maksutov 127mm

31,00 €

Maschera di Bahtinov 195-240mm

22,00 €

1 bottiglietta spray di soluzione Astrocleaner Geoptik da 30 ml. 1 panno in microfibra 20x30 mm

7,00 €

ZWO EAF Fuocheggiatore Automatico Kit Completo

289,00 €

TECNOSKY FILTRO ROSSO W25 31,8MM

14,00 €

ZWO ASI485MC con sensore Sony da 1/1.2" a colori e diagonale da 12.18mm

489,00 €

Cavo EQ-MOD per comandare le montature Sky-Watcher dal PC.

49,00 €

Slitta a coda di rondine 45mm (tipo EQ5) lunghezza 33cm.

26,00 €

Nuovo astroinseguitore Star Adventurer 2i compatto e leggero dotato di connessione Wi-Fi utile per fotografie a largo campo del cielo con macchina fotografica o piccolo rifrattore, time lapse e astro time lapse. Incluso staffa ad L, latitude base, barra dei contrappesi + contrappeso, illuminatore cannocchiale polare, adattatore testa a sfera e...

449,00 €

Set completo barra + contrappeso 1 Kg per astroinseguitore Star Adventurer 2i WIFI

35,00 €

Slitta a coda di rondine 45mm (tipo EQ5) lunghezza 21cm.

26,00 €

Paraluce che ritarda la formazione di condensa sulle lastre correttrici dei telescopi Schmidt-Cassegrain

57,00 €